Tronchetto di Natale vegan e senza glutine

Ci siamo, il Natale è alle porte. Che ne dite di stupire i vostri ospiti con un dolce che abbraccia la tradizione ma che strizza l’occhio alle esigenze di tutti?

Il tronchetto di Natale è un dolce tipico delle festività, una ricetta facile e veloce da realizzare in occasione di riunioni, feste, pranzi e cene con amici e familiari.

Insieme al nostro esperto cioccolatiere, abbiamo studiato e realizzato la ricetta per un tronchetto di Natale senza latte, senza glutine e senza soia.

Una buona idea per condividere un momento di dolcezza in compagnia!

Ecco la ricetta.

TRONCHETTO DI NATALE (vegan e senza glutine)

  • Tempo di preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura: 5 min
  • Tempo di riposo in frigo: 2 ore

INGREDIENTI

Per 525 gr di farcitura:

  • 150 gr bevanda a base di riso e cocco
  • 25 gr zucchero a velo
  • 150 gr LatoBi
  • Scorza di 1 arancia
  • 200 gr panna vegetale semi-montata

Per 610 gr di biscuit:

  • 60 gr farina di riso
  • 60 gr amido di riso
  • 40 gr di cacao in polvere
  • 30 gr zucchero a velo
  • 1 bustina di lievito per dolci senza glutine*
  • 260 gr bevanda a base di riso e cocco
  • 60 gr farina di mandorle
  • 100 gr burro di cacao

*Noi abbiamo utilizzato il lievito per dolci senza glutine di Paneangeli.

SCOPRI LATOBI

PREPARAZIONE

Iniziamo dalla farcitura.

Portate a bollore la bevanda di riso e cocco insieme allo zucchero a velo.

Versate all’interno le tavolette di LatoBi e mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Aggiungete la scorza d’arancia grattugiata (solo la parte arancione) e miscelate.

Conservate in congelatore, mescolando ogni 15 minuti (soprattutto sui bordi).

Una volta ben fredda e densa, montate la panna e unitela alla crema poco per volta (consigliamo in due tempi), facendo attenzione a non smontare il composto. Conservate in frigo per almeno due ore.

Ora prepariamo il biscuit.

Prima di tutto mettete a sciogliere il burro di cacao a bagnomaria e accendete il forno ventilato a 170°C.

Setacciate insieme la farina di riso, l’amido di riso, il cacao, lo zucchero a velo e il lievito per dolci.

Successivamente aggiungete la bevanda a base di riso e cocco e amalgamate con l’aiuto di una frusta, fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

Unite, poi, la farina di mandorle e mescolate.

Infine, unite il sale e il burro di cacao precedentemente fuso e mescolate fino ad avere un composto omogeneo.

A questo punto potete versare il composto su un foglio di carta forno all’interno di una teglia (va bene anche quella del forno). Distribuite delicatamente l’impasto, in modo uniforme, dell’altezza di 1 cm.

Appena il forno sarà caldo, infornate per 5 minuti.

Una volta cotto, tirate fuori il biscuit e rovesciatelo su di un piano con l’aiuto di un canovaccio.

Dopo la cottura del biscuit potrete rimontare nuovamente la crema che avevate posto in frigo con lo sbattitore, in modo che risulti ben strutturata e solida.

Togliete la carta forno e tagliate in tre rettangoli uguali il biscuit. Posizionate, poi, il primo su di un piatto (o tagliere, come in foto).

Con l’aiuto di una sac à poche (oppure con una semplice spatola o cucchiaio) create un primo strato di farcia. Successivamente ponete il secondo biscuit, stendete un secondo strato di crema e completate con il terzo rettangolo di biscuit.

Infine, con il resto della farcia, decorate il dolce con degli spuntoni o con degli ornamenti a vostro piacere.

Non sai cos’è LatoBi? Seguici su Facebook, Instagram o leggi l’articolo di presentazione.

close

Iscriviti alla newsletter e riceverai subito un
CODICE SCONTO DEL 10% da utilizzare sul nostro shop!

Inoltre, potrai accedere a scontistiche riservate, partecipare alle promozioni prima di tutti gli altri ed essere sempre aggiornato sulle novità del mondo di Mr.Sciocco.